Candidosi causeLa candida è un fungo presente naturalmente nella flora batterica dei soggetti sani, ma che può subire delle alterazioni dando origine alla candidosi, una fastidiosa infezione. Questo agente micotico si forma principalmente su pelle, bocca, apparato gastrointestinale, vagina e pene, provocando una serie di disturbi di severità variabile. Scopriamo insieme le tipologie di candida e le loro cause.
Le infezioni superficiali, come il mughetto o la candidosi orale, sono contraddistinte da formazioni biancastre su lingua e palato. Le infezioni sistemiche (decisamente più gravi, ma più rare) si verificano, invece, su soggetti dal sistema immunitario ampiamente compromesso, causando complicanze quali endocarditi e ascessi polmonari.

Candida: cause della candidosi vaginale

La candidosi vaginale è un problema particolarmente diffuso nelle donne in età fertile, pare infatti che quasi la totalità di quest’ultime abbia sofferto almeno una volta dell’infezione da candida e che sia ricomparsa in periodi particolarmente stressanti della propria vita. I ritmi frenetici, l’eccessivo inquinamento e la cattiva alimentazione contribuiscono all’indebolimento del corpo (e del sistema immunitario), che può diventare il bersaglio di molti malesseri; anche l’assunzione massiccia di antibiotici, il diabete e gli squilibri ormonali causano la candidosi.


La vagina è una zona tipicamente acida caratterizzata da microrganismi sani (lattobacilli) capaci di preservare l’organismo da infezioni. Questo equilibrio può essere interrotto dai fattori precedentemente elencati, dalla scarsa igiene intima o, al contrario, dall’utilizzo di detergenti troppo aggressivi (acquista su Amazon un detergente per candida) e di biancheria intima non traspirante: l’alterazione del pH, normalmente acido, favorirebbe la candidosi vaginale. L’uso di contraccettivi orali e la gravidanza rappresentano altri fattori di predisposizione a un’eccessiva proliferazione della candida.

Anche cause quali il fumo o la presenza di allergie o di intolleranze alimentari possono favorire l’insorgere di questo disturbo.

Contagio sessuale

È possibile che i soggetti portatori sani della Candida albicans possano infettare il partner attraverso dei rapporti sessuali non protetti. La trasmissione più frequente può avvenire da donna a uomo o da donna a donna; in caso di candida maschile, la carica contagiosa presente nel liquido prostatico è molto bassa, come la possibilità di infettare la donna durante un solo rapporto.

Degenza in ambiente ospedaliero

Un’altra causa dell’aumento di infezioni da candida è rappresentata dal ricovero in ospedale; i pazienti con catetere e sottoposti a terapie antibiotiche e chirurgiche hanno maggiore probabilità di contrarre forme di Candida albicans. Anche l’assunzione di farmaci steroidei e le infezioni da HIV rappresentano dei fattori determinanti per l’insorgenza della malattia.

Candidosi: letture consigliate

Acquistate su Amazon un testo che può aiutarvi a capire come curare in modo naturale la candida.

  1. Candida: cure naturali e alimentazione – Il libro esamina in particolare la Candida vaginale, illustrandone cause e sintomi, e si sofferma sul contributo che le terapie non convenzionali e l’alimentazione possono offrire per la prevenzione e la cura di questo fastidioso disturbo. Nella seconda parte del manuale le ricette di Rosanna Passione invitano a seguire una dieta corretta per contenere e curare la candida.
  2. Curare la candida con terapie naturali – La Candidosi non viene per caso. La Candida può essere considerata come “un’amica” che, attraverso un disagio fisico e psicologico, ci riporta sulla strada maestra. Possiamo trasformare il disagio in uno strumento per migliorare la vita attraverso la chiave della comprensione di questo problema.

Candidosi: prodotti naturali

Su Amazon potete acquistare un prodotto naturale adatto alla cura della candida: probiotici, gel, oli essenziali, ecc.


ARTICOLI CORRELATI

> Candidosi
> Candidosi: sintomi
> Candidosi: cura
> Candidosi intestinale
> Candidosi orale
> Candida in gravidanza 
> Candidosi: rimedi naturali
> Ovuli per candida
> Tea tree oil
> Ovuli per candida senza ricetta
> Fermenti lattici per candida 
> Candida: Itraconazolo
> Candida: lactobacillus acidophilus
> Candida: estratto di semi di pompelmo
> Patologie: indice generale