Concime per gelsominoConcime per gelsomino: un’operazione essenziale nella cura di questa pianta è la concimazione. Per un suo sviluppo ideale, infatti, è necessario intervenire con concimazioni mirate. Il primo intervento di concimazione è preventivo: al momento della preparazione del terreno destinato ad accogliere la pianta, eseguite una concimazione con stallatico maturo (3 kg circa ogni metro quadrato)(acquista su Amazon). In seguito dovrete intervenire – a inizio inverno e a inizio primavera – con concimi organici oppure granulari a cessione lenta, che dovranno essere interrati alla base della pianta. Acquista il concime su Amazon

Durante la fase vegetativa, potete opzionalmente intervenire (dipende da come valutate crescita e fioritura) con concime liquido da mescolare all’acqua di irrigazione; questi ultimi interventi dovrebbero essere effettuati ogni due mesi circa.

Potete acquistare un concime per gelsomino, adatto anche ad altre piante ornamentali da fiore, su Amazon: Concime idrosolubile per piante fiorite

Concime per gelsomino: proprietà della pianta

Il gelsomino viene utilizzato per molti scopi perché molte sono le sue proprietà. Risulta essere un blando sedativo, capace di aiutare il riposo e di calmare gli stati mentali agitati (antistress).

Il gelsomino è efficace nel lenire la tosse e i problemi respiratori. Viene utilizzato per le sue proprietà a carattere analgesico e antispasmodico anche nei casi di sindrome premestruale o di dolori durante il mestruo.


Possiede anche delle capacità antiossidanti per via dei flavonoidi contenuti al suo interno diventando così anche un rimedio naturale antinvecchiamento perché contrasta i radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cellulare.

Come preparare un’infusione di gelsomino:

20 g di fiori di gelsomino (acquista su Amazon) per ogni litro d’acqua. Assumetene due tazze durante il giorno e una la sera prima di dormire.

Olio essenziale di gelsomino

L’olio essenziale di gelsomino può essere usato per lenire molti disturbi. Produrlo è molto semplice: basta porre i fiori di gelsomino in un recipiente e coprirli con olio d’oliva per due volte il loro volume, poi lasciate macerare per un mese. Acquista su Amazon

Giardinaggio e orto: letture consigliate

Acquista su Amazon un testo di giardinaggio chiaro e completo, ricco di consigli pratici e di informazioni utili.

Acquista su Amazon un testo sull’orto chiaro e completo, ricco di consigli pratici e di informazioni utili.


ARTICOLI CORRELATI

> Gelsomino: coltivazione e cura
> Gelsomino: quando piantarlo
> Elenco completo delle piante
> Indice generale Piante e Giardino